Vittoria di De Bernardi alla Fogazzariana. Albini secondo.

Chissà se Antonio Fogazzaro avesse conosciuto Massimiliano De Bernardi. Ne sarebbe rimasto affascinato, ne siamo sicuri. Infatti Fogazzaro, nonostante fosse un fervente cattolico, nel 1889 lesse per la prima volta “L’origine della specie” di Darwin, e ne rimase colpito, turbato e soprattutto conquistato. “Gli individui di una popolazione sono in competizione fra loro per le…